Che cos’è la Riproduzione Assistita

La Riproduzione Assistita è l’insieme di diversi metodi e tecniche, tra cui la fecondazione in vitro, che mirano a facilitare e ottenere una gravidanza attraverso l’assistenza medica.

In questo articolo spiegheremo nel dettaglio cos’è la riproduzione assistita, quando è consigliata e quali sono le tecnologie riproduttive più avanzate.

In cosa consiste la Riproduzione Assistita?

Grazie ai progressi della medicina, l’elenco delle tecniche di riproduzione assistita è cresciuto nel corso degli anni.

L’obiettivo principale di questa specialità medica è quello di consentire alle persone con problemi di fertilità o senza un partner maschile, nonché alle persone LGTBI+ o portatrici di determinate malattie genetiche che non desiderano trasmettere alla propria prole, di ottenere una gravidanza.

Le tecniche di procreazione medicalmente assistita sono diverse, tuttavia in Spagna la legge 14/2006 sulla PMA prevede le seguenti tecniche autorizzate: Inseminazione Artificiale, Fecondazione in Vitro, ICSI, FIV con donazione di ovuli / seme, Vitrificazione degli Ovuli, Trasferimento di Embrioni Freschi o Congelati. Anche il Trasferimento Intrafallopico di Gameti (GIFT) è una tecnica di riproduzione assistita, ma il numero di pazienti che ne fanno richiesta o sono idonei è molto basso.

Da un punto di vista tecnico, i trattamenti di riproduzione assistita possono essere raggruppati principalmente in Inseminazione Artificiale o Fecondazione in Vitro. A seconda delle ragioni che spingono i pazienti a ricorrere a un trattamento di fertilità, verrà raccomandato l’uno o l’altro tipo di tecnica.

Possono variare anche i tipi di trattamenti e gli esami complementari da effettuare per preparare l’apparato riproduttivo e aumentare le possibilità di gravidanza, come i test genetici (PGT), l’IMSI, la microchirurgia embrionale, ecc.

Queste tecniche complementari saranno sempre un buon supporto al trattamento di riproduzione assistita, purché siano raccomandate dal medico, poiché esistono tecniche e trattamenti specifici per ogni parte del processo riproduttivo.

Tassi di successo delle tecniche di Riproduzione Assistita

È fondamentale, prima di sottoporsi a un trattamento di Riproduzione Assistita, sapere che ognuno di essi ha percentuali di successo diverse. Inoltre, sono molti i fattori che possono alterare queste cifre, come l’età, la fertilità della coppia e del paziente, lo stato degli ovuli della donna e dello sperma dell’uomo, le malattie sofferte, ecc.

Ogni centro medico ha le sue percentuali di successo; in IVFforYOU disponiamo di un ampio team di esperti e di una tecnologia all’avanguardia che ci permette di offrire ai nostri pazienti le seguenti cifre:

0%
Fecondazione in vitro con Ovodonazione
Tasso di successo per ciclo
0%
Fecondazione in vitro con Ovuli Propri
Tasso di successo per ciclo
0%
Inseminazione Artificiale con Donatore di Sperma
Tasso di successo per ciclo
0%
Adozione di Embrioni
Tasso di successo per trasferimento di embrioni

Come abbiamo già detto, bisogna tenere presente che ogni trattamento può essere accompagnato da diverse tecniche complementari, il che aumenta le probabilità di successo, poiché ci sono più fattori controllati dal punto di vista medico.

Quando è consigliata la Riproduzione Assistita?

La Riproduzione Assistita è consigliata in diversi casi, tra cui:

– Donne di età superiore ai 35 anni

– Donne single che vogliono diventare madri

– Coppie omosessuali

– Coppie eterosessuali in cui uno o entrambi i partner hanno problemi di fertilità o hanno difficoltà a ottenere una gravidanza in modo naturale.

– Donne con anamnesi di malattie ginecologiche

– Donne e uomini che desiderano preservare la propria fertilità congelando ovuli o sperma, a seconda dei casi.

Indipendentemente dalla situazione, è sempre preferibile consultare un medico e sottoporsi a una valutazione. Saremo in grado di consigliarvi il trattamento migliore per le vostre esigenze e circostanze.

Qual è la differenza tra riproduzione assistita e fecondazione in vitro?

È molto comune confondere i concetti di Riproduzione Assistita e Fecondazione in Vitro. Per questo motivo, noi di IVFforYOU te li spieghiamo in modo di chiarire la differenza tra l’uno e l’altro.

La Procreazione Medicalmente Assistita (PMA) è un insieme di tecniche che consentono di ottenere una gravidanza.

La Fecondazione in Vitro (FIV), invece, è una delle tecniche incluse nella Riproduzione Assistita ed è quella con il miglior tasso di successo per ottenere una gravidanza.

Sebbene la FIV sia tecnicamente complessa, è uno dei processi più sicuri e semplici per i pazienti.

Nel corso degli anni è diventata anche sempre più popolare, da qui la confusione tra questi due concetti.

Nuovi progressi e tecnologie riproduttive

La Riproduzione Assistita è nata come soluzione ai problemi di infertilità. Oggi viene utilizzata e consigliata in molti più casi, consentendo a un maggior numero di persone di ottenere una gravidanza quando lo desiderano e in modo molto più controllato, soprattutto nella prevenzione delle malattie genetiche.

Proprio quest’ultimo punto è uno dei più rivoluzionari. L’applicazione del test di compatibilità genetica permette di identificare se uno dei membri di una coppia (o il donatore di sperma/la donatrice di ovuli) è portatore di una grave alterazione genetica che potrebbe avere effetti sul bambino.

Se questo test viene eseguito in un trattamento di Fecondazione in Vitro e viene identificata una grave incompatibilità genetica, è possibile analizzare la genetica degli embrioni per identificare se qualcuno di essi è portatore e non trasferirlo.

Oltre all’analisi genetica degli embrioni, i nuovi progressi nella Riproduzione Assistita si concentrano sul raggiungimento di una migliore selezione degli embrioni basata sull’analisi del loro sviluppo, offrendo così una nuova prospettiva sulle scale di misurazione della qualità degli embrioni.

Inoltre, le attuali tecniche di selezione degli embrioni, applicate in laboratori altamente ottimizzati, consentono di aumentare i tassi di impianto e di nascita, favorendo il trasferimento di un singolo embrione. Alcuni esempi sono la coltura fino alla blastocisti (cinque giorni) o il test genetico preimpianto per aneuploidie.

In IVFforYOU, nel 90% dei trattamenti viene trasferito un solo embrione. In questo modo si evitano le gravidanze gemellari e i rischi che ne derivano.

Se sei alla ricerca di un trattamento di Riproduzione Assistita, ti invitiamo a scriverci affinché i nostri medici possano valutarti e consigliarti l’opzione migliore per il vostro caso. La prima visita è gratuita!

Últimos posts

Tratamientos destacados

Pide una cita gratuita

Rellena el formulario y nos pondremos en contacto contigo para concretar una cita con un experto.

Prendere un appuntamento: prima visita gratuita

Compila il modulo e ti contatteremo per fissare un appuntamento con un esperto.